EMILIO MOLINARI

INSUFFLAGGIO: quanto mi costi?

Passiamo ora ai costi dell’insufflaggio, ed alla convenienza

Ti dirò nel dettaglio QUANTO sia conveniente per te, per tutti e per il pianeta.

Infatti il più importante fattore perché una tecnologia si diffonda è la convenienza, soprattutto quella economica, e credo sarai d’accordo con me:

Isolare la casa con questa tecnica ha il miglior rapporto costi benefici in assoluto: il rendimento annuo del 20% per le pareti e il 30% per i sottotetti, esclusi eventuali incentivi.
È di conseguenza il miglior investimento che esista: quale altro investimento finanziario rende ogni anno così tanto e SOPRATTUTTO PER SEMPRE E GARANTITO?

Qualcuno potrebbe contestare che l’insufflaggio isola un po’ di meno rispetto ad un isolamento a cappotto, ma costa MOLTO di meno.
Inoltre non è detto che il risultato del beneficio finale e complessivo del rivestimento a cappotto sia migliore rispetto a quello che potresti ottenere con l’insufflaggio.

È come se tu dovessi acquistare una vettura per circolare in città, e ti proponessero una Ferrari o un’utilitaria.
Certo, la Ferrari è più bella e più performante, ma quanto ti costa comprarla? E quanto ti costa mantenerla ed alimentarla?


E soprattutto: Che diamine te ne fai in città??


Forse l’utilitaria andrà meno veloce, ma fa esattamente ciò che serve in maniera ottimale ed economica.
In ogni caso l’insufflaggio NON è in concorrenza con i rivestimenti a cappotto, perché in moltissimi casi si riscontrano i problemi già descritti: troppa spesa inziale, tempi lunghi e nei condomini difficoltà nel mettersi tutti d’accordo.


Quindi in questi casi l’insufflaggio è l’unica alternativa…


Perché dovremmo rinunciare a fare un altro intervento, quando non si può fare il rivestimento a cappotto??


Se in questi casi interveniamo con l’insufflaggio, favoriamo la diffusione dei cappotti termici in quanto fa apprezzare a livello qualitativo cosa significhi coibentare la propria abitazione.
In altre parole, fa aumentare più velocemente la consapevolezza nella popolazione di quali siano i vantaggi dell’efficientamento energetico in edilizia.

E quanto costa isolare un’abitazione con un insufflaggio? Lo abbiamo visto precedentemente: poco.
Mediamente 1500 euro per isolare le pareti perimetrali e 2500 euro per isolare i sottotetti.

Ed è per questo che è anche l’unico intervento di un certo peso, in termini di risultati, che sia popolare e di massa. Quindi rivoluzionario.

Quindi abbiamo un potenziale energetico ESAGERATO, TUTTO ITALIANO e non lo stiamo sfruttando. È come essere seduti su di un enorme pozzo di petrolio infinito ed ecologico.

Trovi altre informazioni sull’insufflaggio in questo articolo

Puoi approfondire questo tema ed altri collegati al risparmio energetico acquistando il WEBINAR che ho preparato per te.

.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Approfondisci

Articoli correlati